Camino Controcorrente ed. 2019

foto RiondinoSi inaugura giovedì 31 ottobre alle 17.30 a Camino al Tagliamento, organizzata da Kairòs e con il sostegno della Regione Friuli Venezia Giulia, «Denaro Sonante», XI edizione del festival Camino Contro Corrente, quattro giornate di fitta e multiforme programmazione focalizzata sulla ormai definitiva “divinizzazione” del denaro nella società  postindustriale: ed è proprio «Il Dio Denaro», spettacolo di e con David Riondino, accompagnato dal pianoforte di Fabrizio De Rossi Re, a concludere la prima giornata del festival alle ore 20 al Teatro Comunale. Tra gli altri eventi, tre inediti concerti vocali: il Camino Kammerchor propone pagine da Orlando Gibbons a Luciano Berio ispirate alle grida dei venditori di strada, il soprano Felicita Brusoni, accompagnato dall’Ensemble di Camino, prende le mosse dalle dure parole di denuncia contro l’indifferenza verso i poveri pronunciate nel 1985 da Madre Teresa di Calcutta all’Assemblea Generale dell’ONU, la Corale Caminese, diretta da Francesco Zorzini, presenta cinque nuovi lavori composti sull’intransigente Regola non bollata di San Francesco, nella parte che norma il comportamento dei frati nei confronti del denaro. Altissimo, come d’abitudine in Camino Contro Corrente, il numero di prime esecuzioni assolute, ben 26, proposte da compositrici, compositori e interpreti italiani, serbi, romeni, argentini, cileni, australiani. Percorre poi  trasversalmente l’intero festival il progetto «Leonardo Value Exchange», che ripensa criticamente i 500 anni dalla morte del genio vinciano con un bando rivolto ad artisti e musicisti: Carlotta Di Stefano (Lugano), Valentina Merzi (Venezia), Diambra Mariani (Barcellona) e Roberta Sandri (Copenhagen) rispondono reinterpretando l’effigie di Leonardo sulla vecchia banconota da cinquantamila lire e toccando temi scomodi come l’embargo allo scambio di opere d’arte (vedi il recente rifiuto del prestito dell’Uomo Vitruviano al Louvre) e l’incremento del turismo sessuale femminile nei paesi poveri; ai musicisti è stato chiesto invece di “graffitare” gli spot pubblicitari di banche, hotel, centri commerciali e società di progettazione di materiale bellico intitolati a Leonardo. Ma al festival c’è molto altro: incontri sul cinema di Pabst e Fassbinder curati da Camilla Colaprete (Cinema Arsenale di Pisa), conversazioni sua ricchezza dai Vangeli a San Tommaso (Stefano Bindi, Università Capodistriaca di Atene) e sulla moneta primitiva e moderna (Luca Clerici, Università di Padova), radiofilm («In un grattacielo» di Michelangelo Lupone su testo di Enrico Palandri), video-proiezioni urbane («Maladetto fiore», trittico dantesco di Riccardo Dapelo, Andrea Nicoli e Riccardo Vaglini), performances in strada («Dare l’elemosina» e «Ho tutto» con il Collettivo Rituale), ascolti guidati. Molte e importanti le collaborazioni che hanno reso possibile la realizzazione del festival: i conservatori di Como, La Spezia e Kalamata, la SIMC-Società Italiana di Musica Contemporanea, il festival Dante 2021 di Ravenna, Monash University e Astra Concerts di Melbourne, le edizioni ArsPublica e la Media Partnership di Radio Capodistria. Tutti gli eventi sono a ingresso gratuito. Per info consultare le pagine Facebook e Instagram dedicate.

Ecco il programma dell’edizione di quest’anno

Giovedì 31 Ottobre 2019. Percorso di apertura da via Roma al Teatro Comunale
17.30 Esterno Banca Montepaschi Dare l’elemosina performance Collettivo Rituale
18.00 Ex-negozio L’Agricola Leonardo Value Exchange collettiva multimedia
18.30 Sala esposizioni Gabbia dorata personale Carlotta Di Stefano
19.00 Esterno Teatro comunaleMaladetto fiore performance e videoinstallazione collettiva
aperitivo Ferrin
20.00 Teatro Comunale Il Dio Denaro spettacolo David Riondino & Fabrizio De Rossi Re
Venerdì 1 Novembre 2019
Auditorium Liani
15.00 Il diritto del più forte filmforum Fassbinder con Camilla Colaprete
17.30 Moneta primitiva, moneta moderna conversazione con Luca Clerici
18.30 Money Graffiti with Leonardo concerto multimedia Ensemble di Camino
19.30 In un grattacielo radiofilm Michelangelo Lupone
20.00 The Cries of London concerto Camino Kammerchor
Sabato 2 Novembre 2019
Auditorium Liani
15.00 Die 3groschen-Oper filmforum Pabst con Camilla Colaprete
17.30 Il corpo all’asta. Su «Passaggio» di Luciano Berio ascolto guidato Andrea Nicoli
18.30 Pregate e vi accorgerete dei poveri che avete accanto concerto Felicita Brusoni
& Ensemble di Camino
19.30 Cenni sulla ricchezza dai Vangeli a San Tommaso conversazione con Stefano Bindi
Chiesa di Ognissanti
20.00 Offertorio francescano concerto Francesca Scaini, Giorgio de Fornasari,
Guido Boselli & Corale Caminese
Domenica 3 Novembre 2019. Chiusura
12.00 Esterno Banca TER Ho tutto lettura & volantinaggio Riccardo Vaglini
aperitivo Ferrin

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...